Geologia di una prosa

978880620339GRAQuando i poeti mettono mano alla prosa, c’è sempre da stare allegri. Di sicuro ne verrà fuori qualcosa di interessante, se non di buono. Parafrasando la celebre battuta di Clemenceau, la prosa è una cosa troppo seria per lasciarla ai romanzieri. I poeti sanno trattarla con maggiore libertà, non si fanno irretire nell’ossessione della trama, non cadono nel romanzesco più trito. Giocano sulle variazioni, sulle piccole modulazioni della lingua, magari anche sulla disarticolazione del tempo. Continua a leggere