Impressions de Sicile. Sale

SalineOgni specchio d’acqua è un quadrilatero abbastanza regolare. A ogni specchio corrisponde un certo numero di nuvole, oppure un tratto di azzurro (la giornata è abbastanza assolata, ma passano nuvole veloci). A dividerli stanno dei piccoli terrapieni, alcuni molto stretti, tanto che si deve procedere uno alla volta, altri più larghi, ci si può inoltrare con l’auto. Non si capisce quanti siano questi spazi pieni di acqua, si vede solo che sono numerosi, e che la distesa potrebbe continuare per chilometri, sempre con quelle isole là di fronte. A vederli dall’alto, forse, potrebbero far pensare a dei campi coltivati o a risaie. Continua a leggere

Impressions de Sicile. L’organo

È la gloria di Trapani e di tutta la Sicilia, proclama con enfasi, dopo che gli ho detto che siamo lì per vederlo.

Dopo che abbiamo atteso per ore la riapertura della chiesa (evidentemente san Pietro, il titolare, fa una pausa pranzo prolungata), dopo che ho telefonato al parroco per chiedergli se la chiesa riapre (sì, certo, sta aprendo adesso, ha risposto al primo squillo, neanche vivesse accanto al telefono), Continua a leggere