Riformismo da Strega

Mi sorprende sempre la straordinaria attività intellettuale che sono capaci di suscitare i premi letterari. Di solito i cosiddetti critici militanti ne dicono male, anzi malissimo, soprattutto se si tratta di quelli assegnati nel nostro paese. Continua a leggere