Il trionfo di Sherwood Anderson

download

C’è chi riesce a salvarsi accettando le contraddizioni della propria situazione e chi da quelle contraddizioni verrà lacerato.

Così Daniele Suardi introduce Il trionfo dell’uovo, la celebre raccolta di racconti di Sherwood Anderson, pubblicata per la prima volta nel 1921 e ora, finalmente, tradotta e disponibile in Italia, grazie alla Piano B Edizioni.

E dalla contraddizione, esattamente, si parte e si arriva, allo stesso tempo, nella lettura vibrante e solo all’apparenza dissociata dei quindici ottimi racconti del libro, con un’ iniziale noterella autorale, che è una canzone non canzone, potremmo definirla così, una sorta di epigrafe non programmatica in cui si denuncia espressamente l’incapacità che hanno in nuce le storie di essere comunicate, o almeno, di essere comunicate secondo i crismi canonici imposti dalle cosiddette leggi della narrazione (scritta).

Le storie sono persone sedute sui gradini della porta d’ingresso della mia immaginazione.

scrive Sherwood

Fuori fa freddo e loro stanno lì sedute, aspettano.

Io le guardo dalla finestra. Continua a leggere

Annunci

Lo sguardo della contraddizione. Su Marco Ferreri

Oggi sono quindici anni che è morto Marco Ferreri.

Ci manca. Parlo al plurale non per una questione di semplice gusto personale (è un regista che apprezzo molto), ma soprattutto perché uno sguardo come il suo manca al nostro cinema, alla nostra cultura, al nostro paese. Continua a leggere