Scritture pazienti

La-pazienza-dei-bufali-sotto-la-pioggiaSONO uno che si annoia sovente. E coltivo questa noia come si tiene allenato un corpo d’atleta.

Cerco di annoiarmi ogni giorno un po’. Mi concedo quotidianamente questa ginnastica dell’immobilità. Attendo che la mia noia non venga ostacolata da nessun desiderio, e che niente e nessuno la perturbi.

Continua a leggere