La dura vita del ministro dell’Istruzione

– Dal 2015 inglese già dalle elementari!
– Ministro, ehm, le elementari non si chiamano più così da undici anni.
– No! E come si chiamano?
– Scuola primaria.
– Va bene, dettagli, ma la sostanza non cambia: dall’anno prossimo inglese anche alla primaria!
– Ehm…
– Che altro c’è?
– Veramente l’inglese nella primaria c’è già da un pezzo.
– Ah, non lo sapevo… Allora faremo studiare due lingue alle medie!
– Veramente nemmeno le medie si chiamano più così.
– Uff, quante storie! Come diavolo si chiamano adesso?
– Scuola secondaria di primo grado.
– Che nome complicato… quindi la scuola superiore dovrebbe chiamarsi scuola secondaria di secondo grado.
– Infatti.
– Capisco, comunque l’idea delle due lingue alle med… nella scuola secondaria di primo grado mi pare una rivoluzione perfettamente in linea con il nostro governo modernizzatore.
– Veramente le due lingue le ha introdotte la Moratti.
– La Moratti? Quella che faceva il ministro con Berlusconi?
– Sì.
– Ah, ma insomma, ditemele queste cose! Se no faccio figure di merda come la Gelmini!
– Lo ha detto lei, eh…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...