Nuovi percorsi visivi

Portbou si rinnova. E si comincia dalla grafica. Da oggi in poi ospiteremo nella nostra colonna laterale delle immagini che ci piacciono. Sono indicazioni minime per avviare dei percorsi visivi, che andranno via via ad arricchire la pagina omonima.

Cominciamo con un doveroso omaggio a Gabriele Basilico, appena scomparso. Un omaggio alla sua fotografia “lenta” dettata dai tempi del banco ottico, al suo sguardo speculativo che sembra contraddire ogni logica del reportage e della street photography. Non afferrare l’attimo e catturare l’esperienza, bensì costruire quell’attimo, leggere l’esperienza nelle cose.